Il nuovo bricchetto Weber

PROGETTATO PER GRIGLIATE SEMPRE PERFETTE

Un ingrediente è più importante di qualsiasi altro per un barbecue: il bricchetto. Weber ha ascoltato le richieste degli amanti del BBQ e ha creato un nuovo e innovativo bricchetto, in grado di soddisfare ogni esigenza.

Il segreto

Il processo di creazione del nuovo bricchetto Weber è iniziato nel 2013, quando Hans-Jürgen Herr, Presidente di Weber EMEA, ha presentato al team "sviluppo prodotti" la sua visione. L'obiettivo? Creare il bricchetto perfetto. Ma qual è il segreto di un tale bricchetto?

TRA GLI APPASSIONATI
Per trovare la risposta, Weber si è rivolto agli appassionati del barbecue in tutta Europa. La loro risposta: il bricchetto, in primo luogo, deve essere affidabile. In altre parole, dev'essere possibile cuocere una bistecca perfetta in qualsiasi momento, e ovunque. Inoltre, il bricchetto deve offrire un tempo di accensione breve e bruciare costantemente e a lungo. Ma gli appassionati del barbecue avevano anche altre aspettative: la confezione doveva essere attraente, impermeabile e facile da trasportare. Non facile... e allora il team di sviluppo prodotti di Weber si è messo subito al lavoro.

TEST, TEST, TEST
Dopo aver selezionato gli ingredienti, ora bisognava prepararli. Proprio come un maestro pasticcere, il team di sviluppo di Weber ha avviato il processo di miscelazione.
“Produrre un bricchetto può sembrare una cosa semplice: basta miscelare gli ingredienti, comprimerli ed ecco il vostro bricchetto. In realtà, trovare il giusto equilibrio richiede un’approfondita ricerca scientifica”, afferma Jonas.
E non esiste un processo prestabilito.
“Test, test e ancora test... non c’è altro modo. Di volta in volta, abbiamo dovuto affrontare nuove sfide. Ma abbiamo imparato molto e siamo riusciti a migliorare costantemente il risultato”.



Per trovare la miscela giusta, il team ha prima di tutto effettuato esperimenti con i tre componenti in laboratorio, mescolandoli in rapporti variabili. Una volta che la ricetta di base dell’impasto era pronta, la sfida successiva è stata lavorare - pressare, in questo caso - la miscela nel modo giusto.
“La densità è determinante per le prestazioni dei bricchetti”, spiega Jonas, il quale aggiunge:
“Se lo si compatta eccessivamente, il bricchetto non brucerà. Se non si utilizza una pressione sufficiente, il bricchetto diventa friabile o addirittura si rompe. Questa è stata una delle sfide più difficili che abbiamo dovuto affrontare durante lo sviluppo”.
L’ultima fase è l’essiccazione dei bricchetti in forno. Per assicurare che il bricchetto non sia troppo umido ma neanche troppo secco, l'approccio, in questo caso, è stato continuare a testare fino a ottenere il tempo e la temperatura di cottura corretti.
“Ci sono tanti aspetti e componenti da considerare e integrare per ottenere il prodotto finale, proprio come un puzzle. Questo è stato il problema che Jens e il suo team hanno dovuto risolvere”, dice il Direttore del Product Management.

IL TEST DELLA BISTECCA
Centinaia di bistecche, pizze e arrosti sono stati grigliati prima di ottenere il bricchetto perfetto. Per la prova sulla griglia, il team di sviluppo si è avvalso del supporto di esperti: i maestri delle Grill Academy di Weber, provenienti da tutta Europa, hanno testato i prototipi utilizzando un programma di collaudi approfondito. Dopo tutto, sono loro che sanno esattamente quali proprietà debbano avere i bricchetti per una grigliata perfetta. Ma anche sul barbecue, il team ha fatto alcune scoperte inaspettate. Alcuni bricchetti non producevano praticamente fumo, mentre altri ne producevano tantissimo. Con altri bricchetti, le braci ardenti si spegnevano solo dopo alcuni minuti.
Alcuni bricchetti impiegavano molto tempo a diventare incandescenti e poi bruciavano per un’eternità. Quasi come in una degustazione di torte, il team dello sviluppo, insieme con i maestri della griglia, hanno analizzato a fondo i prototipi e li hanno migliorati. A poco a poco hanno trovato la risposta a tutte le domande e ... il bricchetto perfetto.

Dealers

Cookies

Continuando la navigazione su questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie, si accetta l'uso dei cookie per consentire di tracciare il percorso per migliorare la progettazione dei nostri siti web, prodotti e servizi.
Per saperne di più